SPA e TURISMO 1

CONSIDERAZIONI SULLA SPA IN HOTEL

SPA e TURISMO  1

Status del Turismo visto dal prodotto principale. HOTEL.

Lo scopo è,come Destagionalizzare e quindi aumentare i Flussi.

Ma partiamo da una valutazione dei numeri del Volume.

L’ Italia è solo al terzo posto in Europa per quantità di presenze. Siamo superati dalla Spagna al primo posto e dalla Francia al secondo posto. Prima di comunicare i numeri la riflessione è: l’italia offre un prodotto turistico e sicuramente motivazioni ben superiori sia della Francia che della Spagna.

Allora perché Terzi!!!!!

Gli Studi che giudicano questi Flussi sono prelevati da Agenzie internazionali come:Explained (Europa),UNWTO, MIBACT,Coyle Int., ecc.

Quello che riteniamo interessante aldilà dei numeri sono le cause del perché siamo terzi con dei contenuti assolutamente superiori.

Lo STATUS attuale analizzato dalla Agenzie Internazionali è generato soprattutto dalla QUALITA’

La percezione degli Stranieri che vengono in Italia è soprattutto la Qualità che in EUROPA siamo dietro alla Francia,Inghilterra,Germania ecc.

In questi paesi le Strutture Turistiche crescono di Qualità sia a livello Imprenditoriale (dove lo STATO offre servizi di Livello) che a livello degli addetti,i quali arrivano al lavoro in un sistema che prepara a professionalità di livello.

Qui si valuta l’arretramento delle nostre Strutture Statali e di Formazione che non reggono il confronto con i nostri Competitor.

Questa Introduzione per arrivare al settore del BENESSERE. Anche qui lo sviluppo trascinato dalla richiesta viene percepito di bassa Qualità.

Aldilà dei motivi che affronteremo, tutti gli imprenditori che hanno investito nel Benessere hanno puntato alla destagionalizzazione dei loro Hotel.

Questo non è avvenuto tranne in pochi casi di imprenditori illuminati.

Se i nostri Clienti sono in gran parte Stranieri, avendo una Cultura del Corpo molto più sensibile e radicata nel tempo hanno una predisposizione alla Qualità dei Servizi superiore.

Pertanto quando vengono in Italia sono in grado di valutare i Servizi Benessere dando una indicazione negativa. Tranne alcuni esempi di cui parleremo in seguito.

Per Finire, nel prossimo future se non aumenteremo la Qualità non otterremo risultati positivi e soprattutto non riusciremo a destagionalizzare i nostri Flussi.

SPA INDUSTRY

Didier Verrat  Francia e mercati Arabi

Dario Benedetto ITALIA

Daniela Atsinger Mercati di lingua Tedesca

Vanessa Gallinaro  Gran Bretagna

Susan Gwaltney  USA orientale

Vittoria Boscarino USA Occidentale

informazioni@spa-industry.it

Tel. 329 2537871  ra  377 2404727

Nessun commento :

Lascia un commento :

* La tua email non sarà pubblicata.

SPA INDUSTRY

. .

:: CONTATTAMI ::
. Dario Benedetto
Spa Industry 329.25.37.871
informazioni@spa-industry.it

. .

* La tua email non sarà pubblicata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi