spa-industry-management

SPA MANAGEMENT 1

Prodotto Benessere, per operatori del benessere

Improvvisazione ma anche Perfezione non sono sinonimo di successo.

Abbiamo affermato che questo mercato sta ottenendo un forte consenso da parte dell’utenza (clienti), per questo motivo molti operatori del settore e non solo, hanno deciso di avviare dei centri-benessere, o wellness center, o spa, o centri massaggio, o centri per la medicina naturale.

Non dimenticate, che la semplice professionalità personale non basta, per avere successo.

È vero che i centri benessere, le Spa ecc. (tutti) creano aspettative molto elevate nell’utenza finale (cliente).

Non dimenticate che queste persone (clienti) stanno investendo su loro stessi e sul proprio benessere, quindi sono doppiamente esigenti.

Voi fareste lo stesso, giusto?

Questo sta a significare che chi avvia un centro Benessere, una Spa ecc. deve tenere conto di tutti i meccanismi di acquisto legati al benessere.

Dimenticate per un attimo i vostri studi e la vostra professionalità specifica (estetista, massoterapista, naturopata ecc) e pensate al vostro centro in termini di marketing, immagine, ubicazione, servizi, gestione economica ed organizzativa.

Essere imprenditori non è cosa di tutti.

Ricordate sempre:

L’Improvvisazione è nemica dell’efficienza, come il perfetto è nemico del buono.

 Tutte le persone che operano nel settore, hanno la percezione che l’evoluzione stia portando verso una grande espansione, anche se spesso la difficoltà sta nel valutare l’effettiva portata.

Lo sapevate che gli italiani che utilizzano le “Medicine alternative” sono circa 9 milioni (presenza maggiore nel Nord Italia)?

Sono tanti vero?

Anche il ritorno alle cure termali sta dando i suoi primi risultati tra un pubblico giovane, grazie all’inserimento all’interno dei vari stabilimenti del servizio benessere.

Il sito della Federterme (www.federterme.it), l’associazione che raggruppa 350 imprese termali italiane, porta un dato confortante: il 70% degli italiani aspira a periodi di cure termali (non commento l’entità di questo dato, dico solo che anche la metà sarebbero comunque tanti)

Per far fronte a questa richiesta di benessere sono nate in ambito cittadino, le Day Spa, veri e propri centri benessere alla portata della “pausa pranzo” di chiunque.

Attenzione però, come in tutti i settori in espansione, la voglia di buttarsi porterà molta improvvisazione, come sempre le scelte giuste e le mosse meditate porteranno reddito.

Non mi stancherò mai di dirlo: chiedete sempre le referenze (e controllatele) di chi vi si propone come consulente.

informazioni@spa-industry.it

 

 

 

Nessun commento :

Lascia un commento :

* La tua email non sarà pubblicata.

SPA INDUSTRY

. .

:: CONTATTAMI ::
. Dario Benedetto
Spa Industry 329.25.37.871
informazioni@spa-industry.it

. .

* La tua email non sarà pubblicata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi