spa-industry-management

CONTROLLO di GESTIONE

CONTROLLO di GESTIONE

Controllo costi

 MDO

gli addetti sono suddivisi in reparti:

A)Receptionist

B)Estetiste/terapisti

  1. C) Trainer

D)Pulizie e appoggio SPA

E)A contratto su prenotazione

 

  1. sono sicuramente almeno due a seconda della grandezza della SPA

Coprono tutto l’orario di apertura sovrapponendosi se si superano le

dodici ore di apertura. Infatti l’orario di 40 ore settimanali viene raggiunto

in 6 giorni. La sostituzione è opera della SPA Manager.

Il Rendimento viene calcolato su due livelli:

uno sui lavori di routine come il controllo dei materiali,la partenza e la fermata della SPA

l’altro sul lavoro dell’agenda in termini di prenotazioni diretto,telefonico,internet.

Queste voci sono descritte nella formazione.

REPORT gg

1-anche questi addetti avranno un orario simile alle receptionist,ma può differire secondo

i giorni ed il carico dell’agenda.

Infatti il problema più grande è la saturazione,se ogni addetto fa 6/7 ore al giorno dovremo

Fare di tutto perché queste vengano lavorate(questo è un ricavo importante)

E’ compito della SPA Manager occupare le eventuali ore libere di quel personale

Il rendimento si misura in ore lavorate,riprenotazioni sulla stessa addetta,vendita di prodotto.

REPORT

 

 

  1. Si occuperanno dello spazio Fitness e faranno parte dell’agenda per quei trattamenti

venduti direttamente alla persona.

Normalmente si occupano anche dell’area percorsi bagnati specialmente se esistono vasche

o piscine. Il loro orario potrà essere giornaliero dettato dall’agenda.(no apertura e chiusura)

REPORT

 

  1. Il personale di pulizia farà un orario spezzato che occuperà in parte le ore del mattino

pre-apertura  e la sera post-chiusura. A turno un addetto farà anche una parte dell’

orario durante il giorno.

Sarà compito della SPA Manager il controllo del loro lavoro.

Nella scheda del cliente ci sarà una voce che si riferirà alla pulizia e all’igiene,questa

Determinerà il rendimento di tali addetti.

 

 

  1. Esistono anche addetti a contratto(sono particolarmente contrario,ma alcune volte sono

indispensabili).  Per esempio se il nostro staff manca di professionalità espresse nel menù

,oppure le ore su determinati tipi di trattamento sono carenti.

Questi fanno parte dell’agenda e vengono a chiamata su nostra necessità.

Economicamente sono un ottimo ammortizzatore,ma se ne dovrebbe fare a meno per una compattezza,qualità e remunerazione differente dagli altri addetti.

REPORT

 

PRODOTTI

 

Elenco prodotti

Cosmetici da utilizzo

Cosmetici da vendita

Bevande/alimentari

Prodotti consumo usa e getta

 

Prodotti di pulizia

Prodotti di manutenzione

Prodotti di abbellimento(candele,fiori)

 

Tutti vengono registrati all’entrata nel Magazzino e vengono segnati all’uscita.

Per cui giornalmente esisterà uno scarico dal magazzino per il controllo dei consumi.

Il REPORT del magazzino verrà compilato settimanalmente per il controllo di Gestione.

 

Energia

Il controllo è fatto da documenti (Bollette) è però consigliabile effettuare un controllo giornaliero a contatore per verificare i KW consumati.

Questo ci permetterà il confronto con i ricavi in modo diretto.

 

Acqua

Anche per l’acqua il controllo deve essere fatto a contatore,infatti in molti casi i documenti sono annuali o stagionali

 

Telefono

SmS

Internet

Questi costi sono controllabili a bolletta e subiscono variazioni,specialmente il telefono e SMS perché il loro utilizzo è correlato alla promozione in atto.

 

Comunicazione e pubblicità

Interna

Per i materiali promozionali utilizzati all’interno.

Questo costo viene stimato mensile.

Esterna

Sono interventi pubblicitari da farsi sul mercato come l’affissione,la stampa o mezzi locali di informazione atti per attrarre il cliente.

 

Professionisti

Normalmente sono commercialisti,uff.paghe,o altri…che vengono pagati su fatture mensili.

 

Spese di rappresentanza

Come i viaggi,ristoranti o spese per spostamenti.

 

A questo punto mancano ancora

Affitti se esistono

Costi Finanziari

Ammortamenti

Tutti i costi devono essere riportati e suddivisi in un REPORT Mensile che ci consente il controllo.

Per quanto riguarda la MDO il report sarà giornaliero per poter controllare il rendimento rispetto al ricavo.

Richiedere EBOOK MANAGEMENT

informazioni@spa-industry.it

Nessun commento :

Lascia un commento :

* La tua email non sarà pubblicata.

SPA INDUSTRY

. .

:: CONTATTAMI ::
. Dario Benedetto
Spa Industry 329.25.37.871
informazioni@spa-industry.it

. .

* La tua email non sarà pubblicata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi