CONSIDERAZIONI GENERALI sul COSMETICO

CONSIDERAZIONI GENERALI sul COSMETICO

Definizione

I Cosmetici sono sostanze naturali o di sintesi atte a curare e conservare la salute della pelle,capelli,unghie, e in generale utilizzati per migliorare l’aspetto della persona.

Trucco

Equivalente dall’inglese make-up,oggi più utilizzato,indica l’insieme di Cosmetici utilizzati per modificare l’aspetto del corpo,principalmente del viso. Il suo uso è diffusissimo in tutte le culture. Le operazioni di trucco sono molto diverse in ragione del Canone di Bellezza vigente. In caso di difetti si coprono le Asimmetrie e gli inestetismi(camouflage)e nel caso dei pregi si evidenziano i tratti più gradevoli.

Un aspetto importantissimo del Cosmetico è la sua Ossidazione che è il più comune fenomeno degradativo che altera i valori organolettici in particolare i lipidi insaturi. Le sostanze che iniziano l’ossidazione possono arrivare all’utilizzo irrancidite dando cattivo odore e irritazione della pelle.

Si consiglia dunque di mantenere i cosmetici in luogo asciutto e fresco.

Quando si acquista un Cosmetico Professionale immaginiamo che il suo deterioramento parta da quel momento,verificando la durata o le indicazioni scritte dal Produttore. In realtà sarebbe più logico avere notizia della data di fabbricazione e imballo del prodotto. Ma non è finito perché anche le materie prime invecchiano e questo prima che siano messe in produzione. In Italia i controlli ante-produzione in termini di invecchiamento non sono contemplati. Non è così negli USA che pretendono schede di prodotto dai produttori che indichi anche le date di invecchiamento delle materie prime sulle partite di prodotto che entra negli USA.

Per  esperienza diretta in Attività di Management da noi svolte all’estero,siamo incappati nelle leggi della FDA degli USA quando abbiamo avuto necessità di inviare Cosmetici in Messico (questa nazione applica alla lettera le norme FDA degli USA) chiedendoci tutti i dati delle materie prime in termini di invecchiamento e di utilizzo.

Esistono Paesi che hanno già questi tipi di controllo,per esempio la Francia,la Gran Bretagna,Germania,e naturalmente USA e Canada. Questi ,anche se non tutti danno indicazione sul prodotto singolo,le loro procedure di produzione contemplano i controlli di vecchiaia delle materie prime e i loro tempi di stoccaggio.

Ecco che quando sentite o vedete reazioni strane sulla pelle o lamentele del cliente potrebbe essere il Cosmetico. Naturalmente è possibile che si verifichino condizioni particolari del cliente,ipersensibilità agli UVA o infiammazione da insolazione o precedenti infiammazioni o aspetti non uniformi in colore della pelle. Quindi aldilà delle Vostre precauzioni da professioniste è bene che richiediate informazione alla case cosmetiche da cui acquistate i prodotti,tenendo conto dei paesi da cui provengono.

Più i prodotti sono naturali e più sono instabili,questo non inficia il loro rendimento o bontà a condizione che vengano utilizzati in tempi brevi.

Commentate

informazioni@spa-industry.it

Nessun commento :

Lascia un commento :

* La tua email non sarà pubblicata.

SPA INDUSTRY

. .

:: CONTATTAMI ::
. Dario Benedetto
Spa Industry 329.25.37.871
informazioni@spa-industry.it

. .

* La tua email non sarà pubblicata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi